Info&News

Links amici

La parabola della zizzania

Desideri pregare il Vangelo di domenica col rosario?
Eccolo!
Nostra Signora del Frassine ti dona la gioia della preghiera fatta con lei.

(Matteo 13,24-30)

1° mistero. Dio semina il seme buono.
Tutti: In quel tempo Gesù espose alla folla una parabola: «Il Regno dei cieli si può paragonare a un uomo che ha seminato del buon seme nel suo campo.
Guida: E' una parabola riportata solo da Matteo: si tratta della misteriosa coesistenza dei cattivi cristiani accanto ai discepoli autentici di Gesù. Gesù riprende e sviluppa l'insegnamento della Genesi: in principio Dio creò ogni cosa buona, anzi "molto buona". Si tratta di una parabola essenziale per comprendere la natura, il compito e il destino della Chiesa. Essa è il Regno dei cieli che sta sulla terra, con tutte le complicazioni prodotte dai confini del tempo e dalle limitazioni del male.
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria...
Un granellino di senape, sotto terra crescerà
e un giorno albero sarà.
Nascosto nella pasta c’è un po’ di lievito
perché diventi pane anche per te.
C’è una parola che se tu come Maria
l’accogli dentro te, da sola cambierà
e nuova renderà l’umanità.

2° mistero. Il nemico semina la zizzania
Tutti: Ma mentre tutti dormivano venne il suo nemico, seminò zizzania in mezzo al grano e se ne andò. Quando poi la messe fiorì e fece frutto, ecco apparve anche la zizzania.
Guida: Il seminatore notturno, il principe delle tenebre è Satana. Egli si infiltra nel giardino della felicità, vi immette il verme e guasta ogni cosa. Il male esiste prima dell'uomo, fuori e dentro di lui. Sino alla fruttificazione la zizzania è molto simile al grano. In primavera i campi di grano vengono sarchiati e, data la scarsità di legna in Palestina, le erbacce vengono usate come combustibile. I granelli della zizzania sono ritenuti velenosi.
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria... - Canto...

3° mistero. Una constatazione: il nemico di Dio esiste
Tutti: Allora i servi andarono dal padrone di casa e gli dissero: “Padrone, non hai seminato del buon seme nel tuo campo? da dove viene dunque la zizzania?”. Ed egli rispose loro: “Un nemico ha fatto questo”.
Guida: Gesù smaschera Satana e lo denuncia come il seminatore di zizzania. E' il primo problema cui intende rispondere questa parabola: perché in mezzo al grano buono (il popolo eletto), nasce il loglio (il male)? La colpa non è certo del padrone, Dio, il quale ha seminato il buon seme; "un nemico ha fatto questo". Cosa fare? La fede ci aiuta a credere anche quando l’erba maligna è lussureggiante.
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria... - Canto...

4° mistero. La proposta dei servi e quella di Dio
Tutti: E i servi gli dissero: “Vuoi dunque che andiamo a raccoglierla?”. “No, rispose, perché non succeda che, cogliendo la zizzania, con essa sradichiate anche il grano.

Guida: La parte più importante della parabola riguarda la decisione del padrone. Respinta la proposta dei servi, egli decide che zizzania e grano restino insieme fino alla mietitura. Ogni intervento prima del tempo giusto sarebbe una intromissione indebita nei piani del padrone, il quale ha riservato a sè ogni giudizio. La zizzania anziché compromettere il grano, gli giova perché lo obbliga a crescere più alto. Il Regno di Dio nasce dentro un'umanità peccatrice, lentamente trasformata dall'amore e dalla croce. Il problema è non eliminare il letame perché risplenda il fiore.
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria... - Canto...

5° mistero. L'ora della mietitura
Tutti: Lasciate che l'una e l'altro crescano insieme fino alla mietitura e al momento della mietitura dirò ai mietitori: Cogliete prima la zizzania e legatela in fastelli per bruciarla; il grano invece riponetelo nel mio granaio».
Guida: Oltre a essere la più lucida e chiara risposta al problema del male, che tormenta tutti gli uomini, questa parabola descrive la lotta tra il Nemico e il Figlio di Dio. Tale lotta ha una finale meravigliosa. Ma questa fine non può avvenire tutta nel tempo: sarebbe pericolosa ed equivoca. Bisogna aspettare l'ora escatologica. Viviamo un tempo di attesa di questa venuta intermedia del Signore che “purificherà la sua aia”. “Il suo ritorno glorioso dona nuova forza di vita a tutta l’umanità redenta, ma sottoposta a terribili insidie da colui che è omicida fin da principio” (La Madonna a Don St. Gobbi). Domanda: Perché Dio concede a Satana tanto potere? Al termine della storia sarà possibile conoscere il senso ultimo degli avvenimenti. Ci sostenga la Vergine Madre.
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria...