Info&News

Links amici

Il più grande e il primo comandamento

Desideri pregare il Vangelo di domenica col rosario?
Eccolo!
Nostra Signora del Frassine ti dona la gioia della preghiera fatta con lei.

(Matteo 20,1-16)

Meditiamo il Vangelo del primo di tutti i Comandamenti

1° mistero. I farisei pongono un quesito a Gesù
Tutti: In quel tempo, i farisei, udito che Gesù aveva chiuso la bocca ai sadducei, si riunirono insieme e uno di loro, un dottore della legge, lo interrogò per metterlo alla prova: «Maestro, qual è il più grande comandamento della legge?».
Guida: La domanda posta dal dotto ha una certa sincerità perché, anche se tutti i comandi di Dio avevano lo stesso valore, i teologi del tempo facevano distinzione tra precetti gravi e leggeri, in quanto più o meno impegnativi. E' solo entrando nel cuore della religione che si può iniziare un cammino di conversione, diversamente si rischia la dispersione interiore nelle norme, senza mai raggiungere la Vita. Per questo Gesù accetta di rispondere.
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria...
Re Sol Re Sol La
Ascolta, popolo mio: Io sono il Signore tuo Dio,
Sol La Fa#- Si- Mi- La Re
Io sono il tuo Pastore, ti nutro col Pane del Cielo. (x2)
Ascolta popolo mio: E' Uno il Signore tuo Dio,
a Lui rivolgi il tuo cuore, ti dona lo Spirito Amore (x2)
Ascolta, popolo mio, e ama il Signore tuo Dio:
si è fatto per te Eucaristia, donato a te per Maria (x2).


2° mistero. Le qualità del nostro amore per Dio
Tutti: Gli rispose: «Amerai il Signore Dio tuo con tutto il cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente.
Guida: "Il sacrificio più glorioso, più eccellente che possa essere offerto a Dio, siamo noi stessi" (S. Agostino). Amare il Signore con tutto il cuore richiede la purificazione dei nostri affetti; amarlo con tutta l'anima richiede la purificazione dei pensieri, cioè della mente; amarlo con tutte le forze esige la purificazione della nostra corporeità con tutte le sue passioni. Ecco la conversione: amare come il Padre. Quando avrà termine questo cammino?
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria... - Canto...

3° mistero. Gesù mette una scala di valori
Tutti: Questo è il più grande e il primo dei comandamenti
Guida: In fondo Gesù ci dice che è possibile adempiere a tutte le volontà di Dio (cioè osservare le innumerevoli norme della morale), eseguendone una sola. Qui è delineato il nuovo Codice della Legge: l'uomo deve puntare su Dio, investendo per Lui tutte le risorse del suo essere. Solo così si raggiunge quell'unità interiore con se stessi, tanto necessaria per l'equilibrio, perché si raggiunge la sorgente del proprio essere. Max Planck, il grande studioso della luce, scrisse: «Mi tormentano i misteri della vita, della luce, e di tante cose dell'universo, ma quanto più mi tormenta il tuo mistero, o Cristo!». Dio è Amore e lo si incontra amando.
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria... - Canto...

4° mistero. Il secondo comandamento della legge
Tutti: E il secondo è simile al primo: Amerai il prossimo tuo come te stesso.

Guida: C'è unità profonda tra questi due comandi: entrambi esigono l'Amore, dono dello Spirito Santo. Essi infatti sono simili, non uguali: non ci può essere vero amore al prossimo senza la motivazione del vero amore a Dio; e d'altra parte non è vero che amiamo Dio, se non lo dimostriamo coi fatti nell'amore al fratello che abbiamo vicino. S. Paolo ci consiglia: «Cercate di non avere altro debito se non quello di un amore reciproco». Dio ci aspetta nel prossimo: questo è il Cristianesimo.
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria... - Canto...

5° mistero. La conclusione di Gesù
Tutti: Da questi due comandamenti dipende tutta la legge»
Guida: Ecco la novità della dottrina di Gesù: l'uomo non deve stare in ansia per 248 precetti da osservare e 365 proibizioni da evitare, gli basta vivere a fondo questa grande sintesi. Il comando dell'amore di Dio riassume i primi tre Comandamenti del Decalogo; il comando dell'amore del prossimo, riassume gli altri sette. S. Agostino commenta: «Ama, e fa' quello che vuoi». E S. Paolo: «Pieno compimento della legge è l'amore».
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria...