ORARIO DEL SANTUARIO

Domenica e Solennità

Ore 15.30
Adorazione - S. Rosario - Vespro

Ore 16.30
S. Messa


Info&News

«Non sapete giudicare questo tempo»

Desideri pregare il Vangelo di domenica col rosario?
Eccolo!
Nostra Signora del Frassine ti dona la gioia della preghiera fatta con lei.

(Luca 12,49-57=XX°T.O.)

Meditiamo il Vangelo del discernimento dei segni

1° mistero. Gesù è venuto a portare il fuoco sulla terra
Tutti: In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Sono venuto a portare il fuoco sulla terra; e come vorrei che fosse già acceso! C’è un battesimo che devo ricevere; e come sono angosciato finché non sia compiuto!
Guida: Gesù desidera ardentemente inviarci il fuoco del suo Spirito perché il seme della sua Parola acquisti la forza esplosiva dell’annuncio. Ma questo Fuoco ci viene donato dal Padre attraverso la firma di Sangue di Gesù. Egli è venuto per essere immerso in questo battesimo: è la “sua ora”, e la desidera. Nella morte che noi diamo a Dio la massima gloria. S. Andrea, camminando verso la sua immolazione, salutava così la croce: “Ave, o croce, unica speranza!”.
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria... - Canto...
Sia gioia a te, Madre del Signore! Sia gioia a te,
che splendi più del Sole! Sia gioia a te che rirradi solo amore!
perché umile è il tuo Cuore: Noi siamo tutti tuoi, tutti nel tuo Cuor!

2° mistero. Gesù è sorgente di divisioni
Tutti: Pensate che io sia venuto a portare la pace sulla terra? No, vi dico, ma la divisione.
Guida: Se Cristo è la Luce, come può essere incompreso e rifiutato? Perchè non riesce a imporsi a tutti? L’uomo è talmente attaccato alle sue vedute che risponde con la violenza a chi ne denuncia la vanità. Oggi siamo narcotizzati dal benessere e dal quieto vivere e abbiamo confuso l’irenismo con la mitezza, i compromessi col dialogo, la confusione con l’ecumenismo. Gesù non cessa di essere “segno di contraddizione”.
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria... - Canto...

3° mistero. Divisioni all’interno della famiglia
Tutti: D'ora in poi in una casa di cinque persone, si divideranno tre contro due e due contro tre; padre contro figlio e figlio contro padre, madre contro figlia e figlia contro madre, suocera contro nuora e nuora contro suocera».
Guida: Ogni decisione per Gesù comporta delle separazioni, anche nella cerchia familiare. La Parola di Gesù è “spada tagliente”:chi non l’accetta rimane nel buon senso dei suoi compromessi. Molti giovani, oggi, hanno bisogno di oltrepassare la zona rarefatta del perbenismo e lanciarsi nel mondo di Cristo che chiede tutto per donare Tutto. La vita dei santi è intessuta di separazioni e divisioni, loro che hanno vissuto, lottato e sofferto per l’unità.
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria... - Canto...

4° mistero. Leggere i segni
Tutti: Diceva ancora alle folle: «Quando vedete una nuvola salire da ponente subito dite: Viene la pioggia e così accade. E quando soffia lo scirocco, dite: ci sarà caldo, e così accade.
Guida: A noi pare che le previsioni del tempo siano frutto dei miracoli della scienza. In realtà gli uomini di tutti i tempi hanno saputo scrutare il cielo per leggervi i segni delle stagioni e del tempo atmosferico. Gesù biasima il fatto che i suoi contemporanei, che sanno leggere i segni del tempo meteorologico, non sanno leggere i segni del tempodello spirito. La Vergine non cessa di ripetere che il tempo che Dio ci dona è tempo di grazia. L’istante supremo della morte, ci fissa nell’eternità; è un istante che diventa la nostra eternità: sommo Bene o sommo Male.
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria... - Canto...

5° mistero. Gesù accusa i suoi contemporanei di ipocrisia
Tutti: Ipocriti! Sapete giudicare l’aspetto della terra e del cielo, come mai questo tempo non sapete giudicarlo? E perché non giudicate da voi stessi ciò che è giusto?».
Guida: Gesù fa appello alla rettitudine della coscienza: nel centro autentico del cuore umano è possibile discernere il significato della presenza di Gesù nel mondo, al di là delle passioni che ci rendono ipocriti. L'Assunta è Colei che ha accolto in pienezza il Tempo della Grazia. O Dio, che nella croce del tuo Figlio, segno di contraddizione, riveli i segreti dei cuori, fa’ che l’umanità non ripeta il tragico rifiuto della tua Verità e della tua Grazia, ma sappia discernere i segni dei tempi per essere salva nel tuo nome.
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria - Canto...


“L’unica misura di amare Dio,
è di amarLo senza misura” (S. Bernardo)