Info&News

Links amici

Lo Spirito sospinge Gesù nel deserto

Desideri pregare il Vangelo di domenica col rosario?
Eccolo!
Nostra Signora del Frassine ti dona la gioia della preghiera fatta con lei.

(Marco 1,12-15)

Meditiamo il Vangelo delle tentazioni di Gesù

1° mistero. Gesù è mosso dallo Spirito
Tutti: In quel tempo lo Spirito sospinse Gesù nel deserto.
Guida: La Quaresima è un tempo forte dello spirito. Essa deve provocare in noi un radicale cambiamento, una volontà decisa e costante di andare verso la direzione di Gesù, della sua croce, per scoprirvi anche il suo amore. Il deserto è un luogo di preghiera, di ascolto della Parola di Dio, di austerità e vigilanza su noi stessi, di purificazione dei nostri desideri profondi col digiuno. Accettando le potature per amore, possiamo riprendere la rotta giusta.
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria...

2° mistero. Gesù viene tentato dal demonio
Tutti: Ed egli vi rimase quaranta giorni, tentato da Satana.
Guida: Quaranta è il numero che corrisponde a una generazione; indica anche i quaranta giorni trascorsi da Mosè faccia a faccia con Dio senza mangiare né bere; indica i quarant’anni del popolo ebraico nel deserto, nutrito direttamente da Dio con l’acqua sgorgata dalla roccia e la manna; indica il tempo del fidanzamento tra Dio e il suo popolo. Dio permette la tentazione; anzi, ha diritto di provarci per saggiare la verità del nostro amore, e perché, essendo liberi, Gli possiamo anche dire di no.
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria... - Canto...

3° mistero. Il soggiorno nel deserto
Tutti: Stava con le fiere e gli angeli lo servivano
Guida: Adamo nel paradiso terrestre stava con gli angeli, signore degli animali e fatto bersaglio al tentatore. A differenza di Adamo, Gesù vince la menzogna: in Lui ritorna l’armonia tra il mondo soprannaturale e la creazione. Egli è l’uomo della riconciliazione cosmica. Nella Nuova Città Santa godremo a nostra volta della visione degli angeli e saremo in perfetta sintonia con l’intero universo.
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria... - Canto...

4° mistero. Gesù inizia la sua evangelizzazione
Tutti: Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù si recò nella Galilea predicando il Vangelo di Dio
.
Guida: Gesù attende il segno per dare inizio alla sua missione. Diventa l’infaticabile Missionario del Padre e non si arresta più sino alla croce, fino a che non sia consumato il suo Sì alla volontà del Padre. “Se dici: basta, sei perduto” (S. Agostino). Occorre insegnare ai giovani ad ascoltare Dio, prima di tutto; la sua è una voce che riempie tutto l’universo. Parlate di Gesù! (D. Carlo De Ambrogio)
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria... - Canto...

5° mistero. Il contenuto del primo annuncio di Gesù
Tutti: E diceva: «Il tempo è compiuto e il Regno di Dio è vicino; convertitevi e credete al Vangelo».
Guida: Sono parole che ognuno di noi si è sentito ripetere il Mercoledì delle Ceneri, quando il sacerdote imponeva sulla nostra testa il segno della vanità di ogni cosa creata. Non è facile cambiare il nostro cuore; occorre ricominciare sempre a convertirci. S. Francesco, quando tornò indietro a baciare il lebbroso, provò “dolcezza di anima e di corpo” là dove non credeva di provare che ripugnanza e disgusto. Con Gesù, tutto si trasfigura. L'Anno Santo è un appello urgente alla nostra personale conversione.
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria...