Info&News

Links amici

«Se non vi convertirete, perirete»

Desideri pregare il Vangelo di domenica col rosario?
Eccolo!
Nostra Signora del Frassine ti dona la gioia della preghiera fatta con lei.

(Luca 13,1-9=III° Qua.)

Meditiamo il Vangelo dell’invito alla conversione

1° mistero. Gesù aiuta a leggere le disgrazie della vita
Tutti: In quel tempo si presentarono alcuni a riferire a Gesù circa quei Galilei, il cui sangue Pilato aveva mescolato con quello dei loro sacrifici. Prendendo la parola, Gesù rispose: «Credete che quei Galilei fossero più peccatori di tutti i Galilei, per aver subìto tale sorte? No, vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo».
Guida: I discepoli sono inquieti perché non comprendono il significato del recente massacro di alcuni Galilei, ad opera di Pilato. Il fatto avvenne proprio nel Tempio. Come è possibile, stavano pregando!? Significa che erano dei peccatori? Gesù dice: No! E’ un pregiudizio! Le disgrazie, il dolore, la morte fisica hanno valore redentivo, inducono alla conversione. Gesù mette l’accento sulla conversione.
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria... - Canto
Perdonaci, Signore, ricorda il tuo amore;
Tu solo sei fedele, Tu solo puoi salvar. A Te noi ricorriamo,
o Vergine Maria:, implora Tu per noi, misericordia ancor.

2° mistero. Il crollo della torre di Siloe
Tutti: «O quei diciotto, sopra i quali rovinò la torre di Siloe e li uccise, credete che fossero più colpevoli di tutti gli abitanti di Gerusalemme? No, vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo».
Guida: Secondo fatto di cronaca: presso la fontana di Siloe è crollata una torre, uccidendo e seppellendo diciotto uomini. Sono fatti che ascoltiamo sovente e che ci pongono un interrogativo: perché questi popoli devono soffrire più di altri? Perchè i venti milioni di martiri in Ucraina in mezzo secolo? Perché la Birmania? Perché Timor Est? Il Rwanda? “Perirete tutti allo stesso modo”. Cioè andrete incontro alla dannazione che è la vera morte. La morte fisica Gesù la chiama sonno. Come il tempo di Gesù, anche il nostro è un tempo di disorientamento, di confusione perché sono state seminate tante idee errate. Convertirsi vuol dire tornare a Dio, vuol dire staccarsi dal peccato.
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria... - Canto...

3° mistero. La parabola del fico
Tutti: Disse anche questa parabola: «Un tale aveva un fico piantato nella vigna e venne a cercarvi frutti, ma non ne trovò.
Guida: Ameremmo evitare le scelte, vivere tranquilli. Fare come la maggior parte degli uomini che chiudono gli occhi davanti ai veri problemi e attendono che si risolvano da sè... E’ una foto del fico improduttivo. Per tre anni il Signore va a cercare frutto. Il dramma sta all’interno della nostra coscienza; noi siamo sempre disposti a dire: domani; anziché: subito!
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria... - Canto...

4° mistero. La decisione del padrone
Tutti: Allora disse al vignaiolo: Ecco, son tre anni che vengo a cercare frutti su questo fico, ma non ne trovo. Tàglialo. Perché deve sfruttare il terreno?

Guida: Il riferimento è chiaro: Gesù vive da tre anni in mezzo al popolo di Israele, ma questi non lo riconosce e non intende convertirsi. La decisione di Dio Padre è giusta. Il vignaiolo è Gesù. Il suo tempo è l’ultima scadenza di misericordia offerta dal Padre agli uomini che, in Gesù, mostra la pazienza del suo amore.
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria... - Canto...

5° mistero. Gesù intercede per noi
Tutti: Ma quegli rispose: Padrone, lascialo ancora quest’anno, finché io gli zappi attorno e vi metta il concime e vedremo se porterà frutto per l’avvenire; se no, lo taglierai».
Guida: Dirà Gesù: Il Padre mio è il vignaiolo. E’ Lui che coltiva la vigna e usa tutte le finezze dell’attenzione; però lascia liberi. Il dolore è un richiamo ad affrettare il passo della nostra conversione; è un campanello che suona al nostro cuore e lo invita a raccogliersi per attenderLo; è l’ora in cui l’amore del Padre ci dona la pienezza dello Spirito Santo che ci educa a fare la sua volontà, come Maria.
Padre nostro... - 10 Ave... - Gloria...